Si terrà  a Roma dal 15 al 18 settembre 2020, presso la Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale della Sapienza, la quinta edizione di NanoInnovation, l’evento annuale organizzato da Associazione NanoItaly ed Airi ( Associazione italiana per la ricerca industriale). L’edizione 2019 è stata un vero e proprio successo con oltre 1200 partecipanti, 29 co-organizzatori, 28 espositori, 46 simposi tecnico-scientifici, 5 workshops, 3 eventi satellite, più di 400 speaker e oltre 90 meetings B2B. Numeri che confermano il ruolo chiave dell’evento nel panorama non solo nazionale ma anche internazionale in tema di innovazione, trasferimento tecnologico, micro e nanotecnologie.
Il convegno, che quest’anno si svolgerà in modalità mista, sia in presenza sia in modalità telematica, rappresenta un’opportunità unica per ricercatori, professionisti del settore, manager, imprenditori e investitori, per condividere all'interno del forum le loro esperienze, opinioni e aspettative sul ruolo delle nanotecnologie per le innovazioni future. Tra le numerose iniziative che si svolgeranno durante le quattro giornate troviamo sessioni plenarie, eventi satellite, corsi di formazione, simposi tematici e tanto altro.
La partecipazione all’evento è gratuita previa registrazione sul sito web del convegno.