Mercoledì 2 dicembre, presso l'aula 1 della Facoltà di Ingegneria civile e industriale, si svolge la conferenza Nanotecnologie: nuove frontiere dell'Ingegneria, a cura di Maria Sabrina Sarto. La Conferenza rientra nel ciclo di conferenze e incontri organizzati dalla Facoltà di Ingegneria civile e industriale: INgegneria INcontra. L'utilizzo delle nanotecnologie in ambito ingegneristico ha dato avvio al nuovo settore dell'ingegneria delle nanotecnologie che mira alla progettazione e allo sviluppo di materiali e dispositivi nanostrutturali, aventi specifiche e molteplici funzionalità. Durante l'incontro, si introducono i concetti principali delle nanotecnologie e si fornisce una panoramica sulle principali applicazioni che oggi le nanotecnologie hanno in diversi settori dell'ingegneria, da quello dei materiali avanzati, a quello dell'energia e dell'energy-harvesting, dell'automotive, dell'aerospazio, della sensoristica e delle tecnologie per la sicurezza, nonché sulle attività di ricerca e di formazione universitaria che la Sapienza svolge in questo settore, con focus particolare sul tema delle proprietà e delle potenzialità del grafene.