Martedì 4 giugno alle 15.00, presso l'aula A dell'Edificio di Anatomia umana e comparata, si terrà il workshop "Digital Therapeutics for Person-Centric Healthcare", organizzato nell'ambito delle attività del Sapienza Information-Based Technology InnovaTion Center for Health (Stitch).
Il workshop affronta il ruolo delle terapie digitali, il loro progresso nell'ultimo decennio, per integrare o potenzialmente sostituire le terapie cliniche tradizionali. Le app per smartphone e i dispositivi indossabili possono potenzialmente integrare il trattamento terapeutico tradizionale, aiutando i pazienti a gestire le loro condizioni cliniche, ad esempio informando su quando e quanto assumere un farmaco, o offrendo trattamenti alternativi. Tuttavia, la progettazione di sistemi avanzati di monitoraggio della salute è ancora in fase di sviluppo. In questo talk verranno presentati i recenti sviluppi tecnologici sia nel campo dell'elettronica indossabile e dell'intelligenza artificiale per l'interpretazione dei parametri fisiologici e clinici, sia nel campo dell'apprendimento automatico e degli algoritmi per prevedere casi clinici critici. Verranno esaminati inoltre due casi specifici che si focalizzano rispettivamente sul monitoraggio cardiaco e sulla predizione del livello glicemico.