Giovedì 23 luglio, presso l’area archeologica dei Quattro Venti di San Felice Circeo, ha luogo lo spettacolo teatrale “Troiane” di Euripide, opera tradotta e messa in scena dai partecipanti al progetto Theatron – Teatro Antico alla Sapienza. La riproposta di questa tragedia si sostanzia nel tentativo di decontestualizzare la vicenda da ogni connotazione spazio-temporale, al fine di universalizzare la parola di Euripide e di renderla più vicina a noi. Il coordinamento del progetto è a cura di Anna Maria Belardinelli, docente di Filologia classica presso il dipartimento di Scienze dell’antichità, mentre l’ideazione e la regia dello spettacolo sono di Adriano Evangelisti. L’evento si svolge con il patrocinio dell’assessorato Cultura e Turismo di Roma Capitale.
L’ingresso è libero.