Da giovedì 11 a sabato 13 giugno, presso l’aula magna della facoltà di Architettura, si svolge l’edizione romana del workshop “On the tectonics in architecture: between aesthetics and ethics – Taae 2015”, che riunisce architetti, ingegneri e matematici per una riflessione interdisciplinare riguardo ai diversi aspetti dell'arte del costruire. Aprono i lavori Patrizia Trovalusci, Anna Maria Giovenale e Francesco Paolo Fiore. Intervengono, tra gli altri, Eduardo Souto de Moura dell’Universidade do Porto e dell’università di Milano e l’architetto Paolo Desideri.