Lunedì 25 maggio, presso il dipartimento di Comunicazione e ricerca sociale, si tiene il seminario “La selezione di élite politiche nell'Unione europea: l'uguaglianza di genere e la partecipazione politica”, quarto degli appuntamenti organizzati nell’ambito del progetto EUPoliS (Erasmus+Jean Monnet). L’obiettivo dell’iniziativa è quello di discutere del tema della parità di genere a partire dal dato della eterogeneità delle garanzie offerte dai sistemi elettorali dei diversi Stati membri, per arrivare ai modelli ed alle pratiche di partecipazione alla determinazione delle politiche Ue, dentro e fuori i partiti. Ospiti dell’incontro sono: Adriana Ciancio dell’Università di Catania; Anna Falcone, avvocato e dottoressa di ricerca in “scienze bioetico-giuridiche”; Maria Cristina Marchetti e Maria Romana Allegri della Sapienza. Modera il dibattito Paola Marsocci, docente di diritto costituzionale e responsabile del progetto EUPoliS. L'incontro è accreditato dal consiglio dell'Ordine degli avvocati di Roma.