Venerdì 29 marzo alle ore 19.00, presso la sala prove MuSa del Palazzo del Rettorato, il Coro MuSa, diretto da Paolo Camiz, si esibirà in un concerto di musiche composte ai tempi di Leonardo Da Vinci (1452 – 1519), di cui ricorre il quinto centenario della morte, con particolare riferimento ai musicisti che egli può aver conosciuto e ai luoghi dove ha soggiornato: Firenze, Milano e Parigi. Il programma comprende composizioni di Antoine Brumel, Sicut lilium dal cosiddetto “Codice Medici” redatto nel 1518 per papa Leone X, Heinrich Isaac, Innsbruck ich muss dich lassen, Michele Pesenti, Dal lecto me levava, Josquin des Prez, Mille regrets, Ave Maria, Sebastiano Festa, L’ultimo dì de maggio, Clément Janequin, Chantons sonnons trompetes.