Giovedì 27 maggio 2021 alle 15.30 e venerdì 28 maggio alle 9.30, si terrà un convegno che, muovendosi sullo sfondo della produzione filosofica di Hans Jonas nonché dell'attività didattica da lui costantemente privilegiata, riunisce studiosi italiani e stranieri sul ruolo e sulla funzione che il tempo assume nella riflessione di questo grande pensatore del Novecento. L'evento, articolato in due giornate, è promosso dal Dipartimento di Filosofia. Saranno portate in primo piano, rispetto all'interpretazione jonasiana, tematiche legate non solo allo sviluppo storico del concetto di tempo (ad esempio in Platone, nella gnosi, in Agostino, in Heidegger, in Anders), ma anche all'intreccio teorico di tale nozione con aspetti salienti della sua filosofia.
Il convegno si terrà sulla piattaforma Google Meet per entrambe le giornate.