Lunedì 26 marzo, presso la biblioteca del Dipartimento Istituto italiano di studi orientali, Roberto Navigli, docente del Dipartimento di Informatica, terrà un seminario dal titolo: "Come fare linguistica computazionale in centinaia di lingue: BabelNet e i suoi sviluppi". Nel corso dell'incontro si definirà lo stato dell'arte nell'ambito della linguistica computazionale, in particolare, saranno descritte le problematiche relative alla semantica lessicale computazionale, area che mira ad abilitare la comprensione automatica di testi. Verrano illustrati i risultati di ricerca ottenuti nell'ambito di due progetti ERC, uno conclusosi (grazie al quale è stata creata la più grande rete semantica multilingue, BabelNet) e l'altro in itinere. Infine si esporrà l'esperienza di trasferimento tecnologico effettuato mediante la startup Sapienza Babelscape.