Mercoledì 24 ottobre nell'Aula magna del Rettorato si svolgerà un incontro-concerto con Ennio Morricone, in occasione del conferimento del premio  alla carriera al Maestro e dei riconoscimenti ai giovani talenti e agli artisti illustri del cinema, che saranno consegnati dalla Fondazione Pio e Rossella Angeletti.

L'evento, promosso da Videocittà con la Sapienza, la Fondazione Angeletti e l'organizzazione Studios, in partnership con la Siae e con la collaborazione dell'Istituzione universitaria dei concerti, vedrà la presenza di Allah Rakha Rahman, vincitore di due premi Oscar, per la migliore colonna sonora e per la miglior canzone del film The Millionaire (SlumDog Millionaire) del 2008. Un omaggio dall’India, Paese partner e ospite della prima edizione di Videocittà.

Oltre al premio alla carriera al Maestro Morricone, saranno assegnati anche due premi per giovani talenti a Lamberto Curtoni, compositore di colonne sonore e a Davide Ulissi, addetto al controllo delle riprese digitali, e due premi ad artisti illustri del cinema, Nino Castelnuovo e Carlo Croccolo. Al termine della premiazione l'Orchestra di Roma Sinfonietta suonerà alcuni dei brani più famosi di Ennio Morricone e di altri autori.

Morricone è stato ospite dell'Aula magna della Sapienza con numerosi concerti fin dal 1994, nell'ambito del cartellone della Iuc. Il Maestro è vincitore di due premi Oscar, nel 2007 alla carriera e nel 2016 per la migliore colonna sonora con The Hateful Eight. Dante Ferretti nel dicembre 2016 ha ricevuto alla Sapienza la laurea honoris causa in architettura.
La rassegna culturale Videocittà, che propone 114 eventi diffusi, si svolge a Roma dal 19 al 28 ottobre.

L'ingresso in Aula magna è libero fino a esaurimento posti. Possibilità di parcheggio gratuito all'interno della città universitaria, con ingresso da piazzale Aldo Moro 5.