Venerdì 24 giugno Musa Blues presenta una laboratorio musicale dedicato in particolare alla bossa nova del musicista e compositore brasiliano Antonio Carlos Jobim (1927-1994), con una selezione di musiche ispirata alla sua fortuna internazionale come compositore popolare. In collaborazione con il Coro Aquarela e con la partecipazione del poeta Luis Elòi Stein, il programma offre una scelta di repertorio in portoghese e in altre lingue, seguendo il percorso artistico di Tom Jobim attraverso il fascino delle sue melodie, armonie e ritmi.