Giovedi 17 giugno 2021 alle ore 17.00, in occasione del CLX anniversario della nascita del poeta indiano Rabindranath Tagore (1861-1941), il Dipartimento di Istituto italiano di studi orientali e l’ISMEO - Associazione internazionale di studi sul Mediterraneo e l’Oriente commemorano la sua figura, che presenta aspetti di grande attualità nella cultura contemporanea, impegnata a favorire un clima di intesa e collaborazione tra i popoli, nella prospettiva di una pace universale. La personalità di Tagore è multiforme e richiama l’ideale rinascimentale dell’uomo versatile e polivalente. Egli fu, oltre che poeta, autore e interprete teatrale, letterato, musicologo e, a partire dal 1928, quando aveva già sessantasette anni, anche pittore.
Nella sua opera si esprime la concezione ideale di un mondo unitario che abbraccia ogni cosa; in cui ogni essere, dal più piccolo al più grande, è in relazione con tutti gli altri e in ciascuno di essi trova il suo fondamento, la sua completezza e la sua giustificazione. Una visione in cui essere umano e natura sono in perfetta armonia e recano in sé l’impronta della verità e del divino. Il webinar partecipa al Festival of India in Italy "Srijan" promosso dall'Ambasciata indiana in Italia. Programma completo in locandina.
Il Webinar verrà trasmesso in streaming sulla piattaforma Zoom, al link in allegato.
Credenziali Zoom: ID 867 1496 3721, Password: 354385.