Martedì 20 novembre, nell'ambito del corso di Sociologia generale organizzato dai docenti Fabrizio Battistelli e Maria Grazia Galantino, si terrà un incontro sull'introduzione delle leggi razziali in Italia nel 1938. Una delle pagine più drammatiche della storia italiana contemporanea verrà ripercorsa attraverso la testimonianza di Nando Tagliacozzo, scampato al rastrellamento di Roma il 16 ottobre 1943 e testimone della Shoah. Interverrà alla discussione Pietro Suber, autore del film documentario "1938. Quando scoprimmo di non essere più italiani". L'incontro, moderato ed introdotto da Fabrizio Battistelli, nasce dalla collaborazione con la Comunità di Sant'Egidio.