Mercoledì 20 ottobre 2021 alle ore 10.00, si terrà presso l'Aula magna del Rettorato il convegno internazionale dal titolo "100 anni di scuola di Architettura alla Sapienza di Roma", l'evento si inserisce nell'ambito delle diverse iniziative, che si concentreranno dal 19 al 22 ottobre ma che si prolungheranno fino al mese di gennaio 2022, volte a celebrare i 100 anni di Scuola di Architettura alla Sapienza. Poco più di cento anni fa, il 31 ottobre del 1919, si istituiva alla Sapienza la prima Scuola Superiore di Architettura in Italia. Due anni dopo il Regio Decreto che ne sanciva la fondazione sarebbero cominciati i corsi della nuova Scuola, in seguito divenuta Facoltà. Da questo primo passo sarebbero poi nate via via tutte le altre Facoltà italiane, molte delle quali sorte come filiazioni dirette del nucleo consolidatosi a Roma.
L’iniziativa, promossa dal Ministero dell’Università e della Ricerca, dalla Sapienza Università di Roma e dalla sua Facoltà di Architettura, vedrà la partecipazione della rettrice di Sapienza Università di Roma Antonella Polimenti; del preside della Facoltà  Orazio Carpenzano e i direttori dei quattro Dipartimenti che ne fanno parte. L’intento è quello di offrire non una storia della Facoltà, ma una riflessione sul ruolo culturale e sociale dell’architettura oggi. Al convegno interverranno personalità di primo piano italiane e straniere: Manuel Aires Mateus, Odile Decq, Massimiliano Fuksas, Doriana Mandrelli, Dominique Perrault, Paolo Portoghesi, Hashim Sarkis, Francesco Scoppola, Elias Torres, Paola Viganò.
Data la capienza ancora ridotta dell’Aula magna del Rettorato di Sapienza, sarà possibile seguire le due sessioni del convegno, mattutina e pomeridiana, anche in streaming online sul canale youtube di Sapienza come indicato.