Mercoledì 15 settembre alle ore 9.15, avrà luogo il convegno internazionale "Spazi e percorsi della scrittura femminile dell'esilio", organizzato con l'Université de Lille e con l'Universidad de Sevilla. 
Il seminario prenderà in considerazione scritture autobiografiche, lettere, romanzi, racconti, interventi scritti da donne, non solo italiane, dell’Ottocento e del Novecento, e riconducibili in qualche modo a esperienze di dispatrio ed esilio.
Nel corso dell’incontro inoltre le scrittrici Nadia Terranova e Claudia Durastanti parleranno della loro esperienza di scrittura e sradicamento con Giovanni Solimine, direttore del Dipartimento di Lettere e culture moderne e presidente della Fondazione Bellonci.
L'evento costituisce un'ulteriore tappa del Laboratorio internazionale su "Esilio e scrittura femminile" costituito sulla base di una convenzione tra Sapienza e Université de Lille.