Mercoledì 19 febbraio alle 10.15 presso l’Aula Organi collegiali del Palazzo del Rettorato, si terrà la lezione dell’Ambasciatore di Svizzera Rita Adam "La Svizzera: un partner affidabile in Europa”. L'evento sarà aperto dai saluti istituzionali del rettore Eugenio Gaudio, del presidente di Fondazione Roma Sapienza Antonello Folco Biagini, del preside della Facoltà di Scienze politiche Tito Marci e del docente di Scienza politica Gianluca Passarelli. La Svizzera non è uno Stato membro dell’Unione europea, ma non è neanche un semplice paese terzo. Da 1972 è stata progressivamente creata una rete di accordi sempre più fitta fra la Svizzera e l’UE, coprendo vari ambiti, tra cui il libero scambio di merci, la libera circolazione delle persone, il traffico aereo, i trasporti stradali e ferroviari, questioni ambientali, la cooperazione fiscale, la ricerca e l’associazione allo spazio Schengen e Dublino. Il consolidamento e l’ampliamento di questa via bilaterale sono essenziali, ma presuppongono un chiarimento dei rapporti istituzionali con l’UE. 
Per partecipare all’evento è necessario iscriversi al form.