Sabato 19 gennaio 2019, alle ore 17.30, presso l'Aula magna del Rettorato, si terrà il concerto di Narek Hakhnazaryan e Oxana Shevchenko, rispettivamente violoncello e pianoforte. Verranno eseguite opere di Debussy, Fauré, Chopin, Saint-Saëns e Messenet. Il giovane compositore armeno nel 2011, ha vinto il Concorso Čajkovskij di Mosca e pochi mesi dopo faceva il suo debutto romano alla Iuc. L'artista si è esibito in tutto il mondo sia con le orchestre più importanti sia in recital, confermandosi a livello internazionale come uno dei più importanti violoncellisti della sua generazione. Per avere ulteriori informazioni sul programma e sul prezzo del biglietto consultare il sito.