Mercoledì 18 ottobre, presso l'Aula Magna “Bruno Zevi” nella sede di Valle Giulia della Facoltà di Architettura, si terrà la giornata studio "Un intellettuale dell'architettura italiana", dedicata alla figura di Giorgio Muratore, docente di Storia dell’Architettura contemporanea. Giorgio Muratore non è stato solo un accademico, né semplicemente uno storico e neppure solo un architetto, ma un intellettuale che faceva dell’architettura, in particolare quella italiana, il suo campo d’indagine. L'incontro si propone di approfondire il ruolo svolto dalla studioso sia nella didattica che nella ricerca storica, ma più in generale nella cultura architettonica tutta che lo ha visto protagonista e al cui dibattito ha contribuito con un punto di vista mai banale, rigoroso e sempre coerente. Si tratta di un appuntamento rivolto a  tutti coloro che lo hanno conosciuto o che con lui hanno avuto la fortuna di lavorare, per ricordarlo e riannodare il filo di un discorso che è stato solo interrotto. I contributi di colleghi, amici e allievi tracceranno la figura di un intellettuale che si è dedicato all’editoria, all’insegnamento, alla difesa dell’architettura del ‘900.