Martedì 18 aprile si terrà la 33ma edizione della "Spring session degli international lab meetings" organizzata da Annamaria Silvana de Rosa, direttore dell'European/International Joint PhD in Social representations and communication, un dottorato internazionale congiunto coordinato da Sapienza. Quest'anno la manifestazione ospiterà 1512 dottorandi e 395 guest speakers provenienti rispettivamemente da 59 e da 27 Paesi di tutto il mondo. L'evento avrà come tema principale "The ‘Socio-Dynamic’ paradigmatic approach to Social Representations: anchoring, positioning and normative context. Complementary methodological and transferable skills seminars".
Dopo averne testato la validità in un’esperienza pilota nell’ambito del progetto europeo SORECOMEDIA (2004-2008) gli International Lab Meetings si svolgono in forma stabile tutti gli anni presso la Sapienza. Si tratta di stages intensivi di formazione destinati prioritariamente agli iscritti all’European/International Joint PhD in Social representations and communication, a nuovi potenziali candidati e ad un numero selezionato di dottorandi iscritti ad altri PhD in varie università del mondo. Questi stages intensivi sono realizzati grazie alla partecipazione di uno staff internazionale di docenti, oltre che di eminenti esperti della disciplina invitati anche fuori dal network.
Parteciperanno agli incontri: Dario Spini dell'Université de Lausanne, Svizzera; Jyoti Verma della Patna University, India; Hilda Gambara della Universidad Autonoma de Madrid, Spagna; Emanuele Gennuso dell'Area per l'Internazionalizzazione della Sapienza. Per ulteriori informazioni sul programma, l'elenco dei partecipanti e per avere accesso alle presentazioni e a testi scientifici di approfondimento, si consiglia di consultare il sito presente nell'area link.