A mente fresca

Lunedì 16 Luglio 2018, 19:00
Chiostro
RM031 - Ingegneria - S. Pietro in Vincoli - Via Eudossiana 18, Roma
Martedì 17 Luglio 2018, 19:00
Chiostro
RM031 - Ingegneria - S. Pietro in Vincoli - Via Eudossiana 18, Roma
Mercoledì 18 Luglio 2018, 19:00
Chiostro
RM031 - Ingegneria - S. Pietro in Vincoli - Via Eudossiana 18, Roma

Da lunedì 16 a mercoledì 18 luglio, presso il Chiostro della Facoltà di Ingegneria della Sapienza, il Dipartimento di Ingegneria civile, edile e ambientale e il Dipartimento di Scienze sociali ed economiche presentano “A mente fresca”: tre serate-incontro realizzate per animare i luoghi dell’università al di fuori delle consuete attività accademiche e per discutere le questioni sociali prioritarie per il paese. L’iniziativa​ s’inserisce tra le celebrazioni per il bicentenario della Facoltà di Ingegneria e tra gli eventi del progetto interdisciplinare Oppius​, ​dedicato alla riqualificazione infrastrutturale e culturale dei luoghi di Colle Oppio​.
Nell'appuntamento di lunedì 16, dopo i saluti di Antonio d’Andrea, preside della Facoltà, e di Pierpaolo D’Urso, direttore del Dipartimento di Scienze sociali ed economiche, Carlo Cottarelli e Alessandra Sardoni discuteranno di crescita e lavoro. La serata proseguirà con la proiezione del film documentario "In the same boat" sul mutamento della struttura sociale del lavoro, presentato dal regista Rudy Gnutti.
Martedì 17 sono previsti gli interventi di Stefano Catucci, Michele Trimarchi e Ignazio Visco, su conoscenza, cultura e valore. Seguirà la proiezione del film "Smetto quando voglio", che mostra in chiave ironica le difficoltà dei giovani nell'esprimere il proprio talento.
Mercoledì 18, nella serata conclusiva, Daniela D’Alessandro, direttrice del Dipartimento di Ingegneria civile, edile e ambientale, introdurrà gli interventi di Sabrina Pignedoli, Giovanni Tizian e Daniele Vicari sulla priorità del contrasto alle mafie. Concluderà la manifestazione la visione del film "Prima che la notte", sulla vicenda di Pippo Fava assassinato dalla mafia.
“A mente fresca” è stata ideata e organizzata da Maria Marsella (Dipartimento di Ingegneria civile, edile e ambientale ) e Lia Fassari (Dipartimento di Scienze sociali ed economiche).

 

 

INFO

coordinamento scientifico
Maria Marsella
Dip. di Ingegneria civile, edile e ambientale
T (+39) 06 44585098