Sabato 16 marzo alle 17.30, presso l'Aula magna del Rettorato, si esibiranno Carolin Widmann al violino e Dénes Várjon al pianoforte. La prima è vincitrice di numerosi premi discografici, tra cui l’International Classical Music Award 2017, e attualmente suona con grandi orchestre e con direttori come Sir Simon Rattle, Riccardo Chailly e Daniel Harding. Il secondo è considerato uno dei più grandi cameristi al mondo. I due musicisti eseguiranno due Sonate di Schumann e due del primo Novecento, rispettivamente di Claude Debussy e Sandor Veress. Per maggiori informazioni sul programma e sul costo dei biglietti consultare il sito della Iuc.