Venerdì 15 dicembre, presso l’Auditorium della Cappella universitaria, nell’ambito della programmazione MuSa, si terrà uno spettacolo di musiche e danze giavanesi, atto conclusivo del laboratorio frequentato da studenti Sapienza nell’Ambasciata di Indonesia presso la Santa Sede.
Protagonisti dello spettacolo saranno gli studenti della Sapienza che negli ultimi tre mesi sono stati guidati alla scoperta delle tradizioni musicali dell’isola di Giava dal Maestro Yohannes Subowo, docente di musica, danza e composizione presso l’Institut Seni Indonesia di Yogyakarta, una delle più antiche e prestigiose accademie artistiche dell’Indonesia. Sul palco si avvicenderanno i due gruppi di studenti che hanno partecipato al laboratorio, e l’orchestra gamelan Gong Wisnuwara, una formazione che vanta oltre dodici anni di attività. Il programma della serata prevede l'esecuzione sia di brani appartenenti al repertorio classico giavanese, uno dei quali accompagnerà una danza, sia nuove ed eclettiche composizioni scritte appositamente per l’evento dal maestro Subowo.
Il laboratorio, attivo ormai da diversi anni, rientra nell’ambito della convenzione tra la Sapienza e l'Ambasciata di Indonesia presso la Santa Sede per attività di tirocinio attraverso le quali gli studenti possono conseguire crediti formativi.
Ingresso libero.