Mercoledì 15 novembre, presso l'Aula magna del Rettorato, si terrà il concerto "Chopin a Nohant" della pianista polacca Elżbieta Bilicka, preceduto da un intervento di Franco Piperno, docente di Musicologia e Storia della musica. La musicista eseguirà lo Scherzo in Si minore op.20, un Notturno in Mi maggiore op.62 n.2, lo Scherzo n. 4 in Mi maggiore op. 54, il Notturno in Do minore op.48 n.1 e la Ballata n.4 in Fa minore op. 52.
L'appuntamento è il primo della rassegna "La Sapienza di Chopin", giunta alla seconda edizione, che propone una serie di lezioni-concerto aventi come protagonisti giovani pianisti polacchi selezionati dall'Istituto Nazionale Fryderyk Chopin di Varsavia, che saranno introdotti da musicologi provenienti da università polacche. L'iniziativa è coordinata da Franco Piperno e nasce dalla collaborazione con l’Ambasciata della Repubblica di Polonia, nonché con il supporto dell’Istituto Nazionale  e della Iuc-Istituzione universitaria dei concerti. L'intento della manifestazione è quello di diffondere la cultura polacca in seno alla comunità universitaria.

L'ingresso è libero, fino ad esaurimento posti.