Mercoledì 15 maggio alle 17.30, presso il Caffè letterario della Facoltà di Architettura, riparte il Progetto culturale Sapienza/Caffè Letterario, giunto quinta edizione. L'evento è dedicato alla presentazione del libro "Tutte le poesie 1971-2017" di Biancamaria Frabotta, già docente di Letteratura contemporanea alla Sapienza e autrice di poesia, narrativa e critica letteraria. Il volume, con postfazione di Roberto Deidier e nota bibliografica di Carmelo Princiotta, raccoglie quasi cinquant’anni di attività della poetessa. Con questo appuntamento, dedicato alla poesia e che vede la presenza della stessa autrice, riprendono gli incontri del Caffè letterario Sapienza, spazio aperto alla comunità accademica e alla cittadinanza di Roma. Lo spazio del Caffè letterario si è affermato come luogo di incontri, presentazioni, discussioni pubbliche, mostre. All'incontro, dopo i saluti di apertura, affidati alla preside di Architettura Anna Maria Giovenale, sono previsti interventi di Stefano Catucci, docente di Estetica della Sapienza e Raffaella Messinetti, docente di Diritto dell’informazione e della comunicazione della Sapienza. Concluderà Mario Morcellini, consigliere alla Comunicazione dell'Ateneo.