Il 14 dicembre riprendono gli incontri del Caffè Letterario Sapienza presso la sede della Facoltà di Architettura in piazza Borghese, uno spazio aperto alla comunità accademica e alla cittadinanza di Roma. Con le sue due edizioni precedenti, a partire dall'inizio nel novembre 2015, lo spazio del Caffè Letterario si è affermato come luogo di incontri, presentazioni e discussioni pubbliche su temi che spaziano da questioni e sensibilità riconducibili all’architettura e al territorio fino ad argomenti di attualità, cultura e impegno civile.
Proprio in virtù della vocazione inclusiva e aperta di questo luogo, gli incontri organizzati fanno riferimento a format e a contenuti innovativi, a linguaggi divulgativi e fruibili anche da un pubblico di non addetti ai lavori.
Il calendario della terza edizione (dicembre 2016-giugno 2017) prenderà il via con la presentazione del libro “Elogio del patrimonio. Cultura, arte e paesaggio” (Libreria Editrice Vaticana, 2016) di Giovanni Maria Flick, Presidente emerito della Corte Costituzionale. “Il dialogo tra passato e futuro ci permette di vivere l’unica realtà possibile: la profondità del presente; ed è premessa e condizione della nostra dignità. Sia quella che spetta a tutti noi - cittadini e stranieri - in astratto, in quanto persone. Sia quella che spetta a ciascuno di noi - cittadino o straniero - in concreto, nello svolgimento della propria personalità attraverso gli ostacoli di ordine economico e sociale che ne impediscono il pieno sviluppo e ne limitano la libertà e l’eguaglianza”. Questo l'incipit del volume che affronta il rapporto con la bellezza e con la ricchezza del passato e dell’ambiente naturale, componenti essenziali della dignità di ogni cittadino di oggi e di domani. Dopo i saluti di apertura, affidati al rettore Eugenio Gaudio e alla preside di Architettura Anna Maria Giovenale, sono previstigli  interventi di Giovanni Solimine, docente di Biblioteconomia, Direttore del Dipartimento di Scienze documentarie, linguistico filologiche e geografiche e di Lucina Caravaggi, docente di Architettura del paesaggio. Concluderà l’incontro Mario Morcellini, Prorettore alle Comunicazioni istituzionali. All’incontro sarà presente l'autore.