Giovedì 14 ottobre alle 9.30, presso il Dipartimento di Scienze politiche, si terrà una Giornata internazionale di studio, organizzata da Paola Salerni nell'ambito del corso di Lingua Francese, sul tema "Politiques de la ville et aspects linguistiques des banlieues françaises multiculturelles: histoire, évolution, contradictions - Politiche urbanistiche e aspetti linguistici delle periferie francesi multiculturali: storia, evoluzione, contraddizioni". Saranno confrontati percorsi pluridisciplinari riferiti alla realtà francese, prendendo in considerazione in particolare il territorio parigino e l’estensione della Regione Île-de-France, le politiche pubbliche in materia di pianificazione e sviluppo dei territori locali. Così come il perimetro della superficie che delimita la capitale è in continua evoluzione, in particolare dal 1860, allo stesso modo i limiti e/o le espansioni spaziali, assieme alle politiche di assetto urbanistico e degli alloggi per gli immigrati delle ex-colonie, hanno prodotto discorsi e linguaggi diversificati, talora in conflitto con gli aspetti normativi nazionali. Con gli studiosi francesi che partecipano alla Giornata, Françoise Gadet (Université Paris Ouest), Emmanuelle Guérin (Univ. Sorbonne Nouvelle), Angéline Escafré-Dublet ((Univ. Lumière Lyon 2), Thibault Tellier (Sciences Po Rennes), Roberto Paternostro (Univ. de Genève) e i docenti di Sapienza, Paola Piciacchia, Sandro Guerrieri, Oreste Floquet, si approfondiranno tre settori specifici prodotti dalle demarcazioni topografiche: la variazione linguistica, la storia e la politica urbanistica, gli aspetti istituzionali della politica d'integrazione, in particolare quella rivolta alle “seconde” generazioni. Gli interventi sono in lingua francese.
Il programma della giornata è disponibile in allegato. Per ragioni di sicurezza, chi desidera partecipare in presenza (con obbligo di green pass e registrazione come visitatore esterno sul sito dell’Ateneo) dovrà prenotarsi inviando una mail all'indirizzo: paola.salerni@uniroma1.it.