Lunedì 14 febbraio 2022 alle ore 15.00, si terrà online il terzo incontro del seminario permanente sul tema "Big data e medicina: vecchie incomprensioni e nuove alleanze", organizzato nell'ambito degli eventi promossi dal centro di ricerca S.T.I.T.C.H. - Sapienza Information-Based Technology InnovaTion Center for Health. L'obiettivo del webinar, coordinato da Lorenzo Farina del Diag e da Giselle Murat del centro STITCH, è di approfondire la crescente necessità di diffondere agli operatori della salute, agli educatori di materie scientifiche, nonché ai cittadini comuni e policy-makers, la consapevolezza che il progresso in medicina passa per la collaborazione stretta fra diverse figure professionali e per la creazione di nuovi linguaggi e modi di pensare le malattie e la salute. Questo permette di beneficiare pienamente della grande opportunità che le tecnologie molecolari moderne (omiche) ci offrono. In questo contesto i Big data hanno già prodotto notevoli cambiamenti nel paradigma nella ricerca clinica. Il terzo incontro ospiterà gli interventi di Gilberto Corbellini della Sapienza, "Big data e medicina: aspetti epistemologici ed etici", e di Domenico Talia dell'Università di Calabri, "L’analisi dei Big data per la salute: idee e scenari applicativi". Il seminario si potrà seguire sulla piattaforma Zoom dal link indicato.