Mercoledì 12 dicembre, presso il Banco Bpm in Piazza del Gesù si terrà la conferenza "Social impact conference", seconda edizione che rappresenta un punto d'incontro tra studiosi, esperti e policy makers della finanza ad impatto e della finanza sostenibile. La conferenza proseguirà giovedì 13 dicembre presso l'Aula magna di piazza Borghese. Gli investimenti ad impatto sociale (SII) hanno l’obiettivo di generare un impatto sociale misurabile per beneficiari diretti e collettività ed un ritorno finanziario per gli investitori. La crisi finanziaria globale, ma anche la restrizione delle politiche pubbliche dovuta a stringenti vincoli di bilancio hanno portato alla luce l’esigenza di un mercato per la finanza d’impatto. In particolare, regolamentazione, strumenti finanziari atti al finanziamento di imprese sociali, intermediari finanziari e metodologie di misurazione d’impatto sono emerse come “priorità” per la crescita dell’industry e per il soddisfacimento di bisogni sociali non più completamente soddisfatti dagli Stati.La letteratura scientifica in questo ambito è ancora ad uno stadio di sviluppo iniziale, per questo motivo la promozione del dialogo tra le comunità scientifiche internazionali emerge come un nodo essenziale.