Mercoledì 12 giugno alle 15.00, presso l’aula A dell'Edificio di Farmacologia, si terrà il convegno dal titolo "Neural basis of human consciousness: phenomena, paradigms, and exploring techniques". L'evento è promosso dal Global Brain Consortium e dal Dipartimento di Fisiologia e farmacologia "Vittorio Erspamer" e tratta i meccanismi alla base della coscienza umana come base per comprendere meglio i disturbi cerebrali che causano demenza, schizofrenia e depressione. Intervengono Claudio Babiloni della Sapienza, Aina Puce dell'Università dell'Indiana e Margitta Seeck dell'Università di Ginevra. Per ulteriori informazioni consultare il programma.