Mercoledì 11 maggio, presso il policlinico Umberto I, si tiene il convegno "Screening della celiachia nelle scuole primarie con metodo non invasivo" organizzato dal dipartimento di Pediatria e neuropsichiatria infantile. Durante l'incontro viene presentato il test, che consente di dosare gli anticorpi nel sangue antitransglutaminasi, fondamentale per la diagnosi, l'analisi viene effettuato anche nella saliva. Tale metodica, sensibile e specifica, non invasiva, ben accettata dai bambini consente di individuare soggetti celiaci, anche asintomatici. Il test è stato utilizzato su diverse migliaia di bambini delle scuole primarie, grazie alla collaborazione del dipartimento di Pediatria e Mariposa per i celiaci Onlus. Il convegno è aperto dal direttore del dipartimento di Pediatria e neuropsichiatria infantile Salvatore Cucchiara, da Franco Laurenza e da Luciano Onder. E' prevista la presentazione dei risultati degli studi effettuati e il progetto finanziato da alcuni club del Rotary per una nuova campagna di screening.