Giovedì 9 maggio alle 9.00, presso la sala del Centro di Documentazione Europea "Altiero Spinelli" della biblioteca Enrico Barone dell'Edificio di Economia, si terrà la presentazione del fondo Alexandre Marc in occasione della festa dell'Europa e in vista delle elezioni parlamentari europee. Filosofo di formazione, lo studioso è stato uno dei propugnatori più tenaci dell'idea fereralista e può essere annoverato, al pari di Spinelli, tra i padri fondatori dell'Unione Europea. La mostra, che vuole riassumere e presentare al grande pubblico una prima fase del lavoro svolto fino ad ora, resterà aperta fino al 24 maggio dalle 9.00 alle 18.00 dal lunedì al venerdì. Due sono i percorsi attraverso il quale si intende mettere in luce il personaggio: uno temporale legato alle date della sua biografia e l’altro legato all’evoluzione del pensiero federalista così come sviluppato nei testi presenti nella sua biblioteca.