Giovedì 8 e venerdì 9 novembre, presso l'Aula magna della Facoltà di Architettura, si terranno due giornate di studio su "Bruno Zevi e la didattica dell’architettura" organizzate dal Dipartimento di Architettura e progetto e dal  Dipartimento di Storia, disegno e restauro  nell’ambito delle celebrazioni per il centenario della nascita di Bruno Zevi, storico e critico dell’architettura di rilievo internazionale, docente a Venezia e a Roma, architetto e uomo politico. Per l’occasione, negli spazi antistanti l’Aula magna sarà presentato un video che raccoglie una decina di tesi di laurea in progettazione architettonica seguite da Zevi come relatore. Nella Facoltà di Architettura, sarà allestita una piccola mostra sulle originali tecniche di collage da lui utilizzate nei suoi libri e saranno proiettati brani di filmati del repertorio delle Teche Rai che hanno lo stesso Zevi come protagonista.
La seconda giornata si concluderà con un concerto per pianoforte e voce soprano dal titolo “La musica guida, sempre!” che proporrà un programma tratto dai riferimenti musicali che Zevi ha utilizzato nei suoi libri. Verranno eseguiti brani di Ravel, Berio, Schoenberg, Varèse, Stockausen, Bartok e Cage.
Per maggiori informazioni sulle due giornate consultare il programma.