Martedì 8 ottobre 2019 dalle ore 14.00, presso il Dipartimento Istituto italiano di studi orientali, al piano terra del Complesso Marco Polo, si terrà la lezione evento Jianzhi (l'arte di ritagliare la carta). I jianzhi (剪纸), letteralmente “ritagli di carta” (da 剪 = tagliare, e 纸 = carta), sono parte di una tradizione cinese antichissima, molto diffusa anche oggi. Queste carte ritagliate vengono utilizzate per decorare sia gli interni che gli esterni, alcune vengono attaccate ai vetri delle finestre, alle porte e alle pareti, altre appese ai soffitti.Il tipico jianzhi che si può osservare ai giorni nostri è di colore rosso, nero o bianco ed è realizzato su carta finissima, praticamente trasparente, nella quale viene ritagliato o intagliato un motivo ornamentale. Spesso i motivi più comuni sono fiori come le peonie, frutti in particolare il melograno, animali che appaiono nello zodiaco, personaggi.
Le insegnanti cinesi presenti all'evento forniranno una breve presentazione di questa tecnica ornamentale e nel corso dell'incontro sarà possibile provare a creare semplici jianzhi. L’attività è gratuita e aperta a tutti.