Domenica 8 maggio, presso la galleria della Biblioteca Angelica, il Coro MuSa, diretto da Paolo Camiz, partecipa alla giornata “Due passi con Caravaggio”. La manifestazione si apre con una visita-spettacolo sui luoghi della vita romana del celebre pittore lombardo. Segue il concerto delle musiche “dipinte” da Michelangelo Merisi; il Coro MuSa esegue dei madrigali e un mottetto preceduti dalla lettura dei relativi testi da parte di Emma Marconcini. L’evento si inquadra nella serie di appuntamenti legati alla manifestazione “La rivolta del pensiero. Tra conoscenza e sapienza delle immagini”, patrocinata dal Ministero dei beni e delle attività culturali e organizzata dall'Associazione Ipazia Immaginepensiero Onlus in occasione dei trent’anni di attività artistica della pittrice Roberta Pugno.