Venerdì 8 marzo alle 10.00, presso l'Aula degli Organi collegiali del Rettorato, si terrà l'incontro "I principi di Plan S per l'accesso aperto alla conoscenza", organizzato dal Sistema bibliotecario Sapienza in collaborazione con l'Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn)  e l'Area Ricerca e trasferimento tecnologico della Sapienza. Plan S è un'iniziativa lanciata nel settembre 2018 da Science Europe e supportata dal network cOalition S, un gruppo di enti finanziatori della ricerca e propone alcune soluzioni per facilitare il passaggio all'accesso aperto delle pubblicazioni scientifiche finanziate dagli enti pubblici. Per l'Italia l'accordo è stato sottoscritto dall'Infn.
L'incontro è finalizzato ad informare sui principi del Piano e avviare un dibattito, in vista del traguardo del 1° gennaio 2020, data entro la quale è prevista la transizione verso la piena apertura dei prodotti della ricerca scientifica europea. Dopo il saluto di Teodoro Valente, prorettore alla Ricerca e trasferimento tecnologico della Sapienza, e di Fabio Zwirner della Giunta esecutiva Infn, il delegato del rettore per il Sistema bibliotecario Giovanni Solimine introdurrà gli interventi di Stefano Bianco dell'Infn, di Roberto Delle Donne (responsabile del gruppo di lavoro della Conferenza dei rettori delle università italiane sull'Open Access), di Alberto Pozzolo, responsabile del Coordinamento per l'accesso alle risorse elettroniche (Care) per la contrattazione nazionale con gli editori delle riviste scientifiche e di Luciano Saso, prorettore alle Reti universitarie europee. A seguire un dibattito a cui parteciperanno anche alcuni rappresentanti dell'Associazine dottorandi italiani e dottorandi di enti di ricerca e istituzioni.  
Per partecipare all’evento è necessario prenotarsi alla pagina di iscrizione.

L'evento può essere seguito in streaming su You Tube Sapienza.

Vai allo streaming