Lunedì 8 febbraio 2021 alle ore 9.30, si terrà la prima giornata dell’International Students Welcome Week, un evento per accogliere gli studenti internazionali della Sapienza, giunto alla seconda edizione in modalità digitale.
Studiare nella più grande università europea, imparare una nuova lingua, vivere in una grande città e incontrare altri studenti da tutto il mondo: è questo l’obiettivo dei programmi di mobilità internazionale che coinvolgono, ormai da anni, moltissimi di studenti che scelgono la Sapienza per i loro studi.
Sapienza investe da sempre nella mobilità internazionale degli studenti aderendo a programmi di scambio, promuovendo l’attivazione di accordi interuniversitari con i Paesi UE ed extra UE e partecipando a programmi di cooperazione interuniversitaria di formazione internazionale.
Ogni anno il nostro ateneo accoglie più di 7000 studenti provenienti da tutto il mondo, partecipanti a programmi internazionali e ad iniziative, nell’ambito delle politiche che ci hanno permesso di acquisire maggiore competitività e attrattività, e di confermare Sapienza come punto di riferimento italiano per le maggiori agenzie di ranking internazionali.
L’evento sarà dedicato alle attività di benvenuto e orientamento per gli studenti internazionali in arrivo a Roma grazie ai programmi Erasmus+, International Credit Mobility, EMJMD, accordi bilaterali e doppio titolo.
La manifestazione si aprirà lunedì 8 febbraio dalle ore 9.30 in diretta streaming dall’Aula multimediale del Rettorato, con i saluti della Magnifica Rettrice Antonella Polimeni, della Delegata dalla Rettrice per il Programma Erasmus Mundus Fiorenza Deriu e della Direttrice dell'Area per l'Internazionalizzazione Maria Ester Scarano.
La giornata di martedì 9 sarà dedicata alla presentazione delle associazioni, dei servizi e a sessioni informative telematiche su argomenti di interesse generale, accompagnate da video tutorial realizzati ad hoc per l’evento.
Mercoledì 10 si terranno le Welcome Sessions telematiche di facoltà, con tour virtuali delle strutture.
Ad arricchire il programma della settimana anche eventi social organizzati dall’associazione Erasmus Student Network Roma-Ase e visite culturali a cura dell’associazione Veni Vidi Visit.