Venerdì 7 dicembre, presso l’Aula XIII del Dipartimento di Scienze politiche, si terrà il seminario “Soldati inaffidabili o patrioti irredenti? Stereotipi, immagine e realtà degli italiani d'Austria nella Grande Guerra”. Lo scopo del seminario, realizzato nell’ambito del progetto Euimage - New Nations - New National Stereotypes. Lessons from WWI to overcome national stereotypes in the EU - co-finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Europa per i Cittadini, sarà quello di esaminare, a cento anni dalla fine della Grande Guerra, gli stereotipi di cui furono oggetto, durante ed in seguito al conflitto, gli italiani d’Austria. Interverrà il Andrea Di Michele docente alla Libera Università di Bolzano, autore di "Tra due divise. La Grande Guerra degli italiani d'Austria", Laterza, 2018; il seminario sarà introdotto da Luca Micheletta e Augusto D’Angelo entrambi docenti della Sapienza.