Mercoledì 6 novembre 2019 alle 17.15 , presso il Museo laboratorio di arte contemporanea, sarà inaugurata la mostra "Luigi Battisti. Opere 1992-2019", prima rassegna antologica dell'artista in un’istituzione pubblica romana. L'esposizione, a cura di Francesca Gallo, raccoglie una selezione di lavori rappresentativi di quasi trent’anni di attività.  Le singole opere, come la mostra nel suo complesso, enfatizzano la mobilità del punto di osservazione, memore di alcune strategie dell’Optical Art: un corpus coeso e coerentemente volto all’esplorazione delle potenzialità della pittura pura oltre che astratta, dalla forte vocazione decorativa. Mercoledì 13 novembre 2019, alle ore 17.00 si terrà una tavola rotonda introdotta dai saluti del direttore del MLAC e alla presenza di Luigi Battisti che dialogherà con lo psicanalista Luca Casadio e il musicista Michele Sganga. Introdurrà Francesca Gallo. Per maggiori informazioni consultare il sito internet o scrivere una mail a: mlac@uniroma1.it