Venerdì 6 marzo 2020 alle 09.30, presso l'Aula Onida della Facoltà di Economia, si terrà il convegno "Dalla Dogmatica all’Ermeneutica. Il percorso di Giuseppe Benedetti". L'incontro sarà incentrato sulla figura di Giuseppe Benedetti, professore emerito di Diritto privato. Il suo pensiero scientifico si potrebbe riassumere in due grandi stagioni: quella positivistica e quella ermeneutica. Egli fu infatti un convinto esponente della Scuola sistematica, incentrata sulla ricerca di una coerenza dell’ordinamento giuridico che partiva sempre dalle norme ma in queste non rimaneva imprigionata. I suoi lavori più importanti sono stati Dal contratto al negozio unilaterale del 1969  e Oggettività esistenziale dell’interpretazione del 2014. Per maggiori informazioni  sugli interventi della giornata consultare la locandina.