Domenica 5 maggio alle 12.00, presso il Teatro comunale S. Antonio a Scandriglia, EtnoMuSa si esibirà in un concerto di danze e canti popolari, oggetto di ricerca dell’Associazione culturale “Vacuna Sabina” che ha invitato l'orchestra diretta da Letizia Aprile.  S ul palco anche quattro ballerini reduci da successi internazionali che  porteranno in scena danze tradizionali, quali la Pizzica di San Vito e la Pizzica di San Marzano, la tarantella calabrese, il saltarello di Amatrice e la tammurriata campana. Ad arricchire lo spettacolo, ballate storiche, come un brano della prima guerra mondiale, la cantata “Oltre il ponte” di Italo Calvino e un brano dedicato ai 7 Fratelli Cervi; sono previste incursioni nel repertorio internazionale, con canti sudamericani, Klezmer, israeliani e giamaicani.
L’ingresso è gratuito.