Sabato 5 marzo 2022 alle ore 17.30, presso l'Aula magna del Rettorato, avrà luogo un nuovo appuntamento della 77a stagione concertistica della Iuc con Mariangela Vacatello nel primo concerto dell'Integrale delle Sonate di Aleksandr Skrjabin, in occasione del 150° anniversario della nascita dell'artista. La pianista si impone giovanissima, all'età di 17 anni, sulla scena internazionale con il secondo premio al concorso “Liszt” di Utrecht e si distingue come interprete per la sua versatilità, curiosità e passione. In programma le tre Sonate di Skrjabin (Sonata n. 1 op. 6 in fa minore, Sonata n. 4 op. 30 in fa diesis maggiore, Sonata n. 10 op. 70 “degli Insetti”) e le opere di Chopin (Studio op. 10 n. 9 – Ballata n. 3 op. 47 e  Studio op. 10 n. 6 – Notturno in do diesis minore op. postuma). In sala dovranno essere osservate tutte le norme previste per il contenimento dell'epidemia e per accedere sarà necessario esibire la Certificazione Verde Covid-19. Per maggiori informazioni sul programma e sul costo dei biglietti consultare il sito della Iuc.