Mercoldì 4 dicembre 2019 alle 18.00, presso l'Aula 5 dell'Edificio di Economia, si terrà un workshop dal titolo "Affirmative action e quote di genere: a che punto siamo?" Una nuova proposta di legge in materia di equilibrio tra i generi negli organi di amministrazione e di controllo delle società.
L'incontro è centrato sulla legge Golfo-Mosca e sulle sue implicazioni sociali, politiche e imprenditoriali. La legge Golfo-Mosca ‘scadrà’ nel 2022, e rappresenta una normativa invidiata da tutti in Europa che in quattro anni ha visto un aumento del 75% di donne nei ruoli apicali delle società controllate. È necessario un nuovo protagonismo, non solo delle donne, ma di tutti coloro che hanno a cuore la costruzione di una società giusta ed equa. Cultura della parità, smartworking, digitalizzazione del lavoro sono solo alcune questioni connesse che meritano una riflessione se non pure una risposta per il prossimo futuro che vede una sempre maggiore competizione nel campo delle imprese. Inoltre, la politica sociale è ancora di competenza esclusiva degli Stati membri, che spesso continuano a non considerare questi temi come prioritari. Per maggiori informazioni sugli interventi della giornata consultare il programma.