Mercoledì 4, giovedì 5 e venerdì 6 maggio, presso l'aula Fanfani, si tiene il convegno "Mediterraneo: giovani, migrazioni e sviluppo" organizzato dalla cattedra Unesco in ‘Population, migrations and development’ della Sapienza, dal dipartimento di Metodi e modelli per l'economia, il territorio e la finanza (MEMOTEF) e dall'UMR Géographie-cité, in collaborazione con l’Institut Français Italie e l'Università italo francese e con il patrocinio dell’Associazione italiana di studi di popolazione (AISP). L'obiettivo del convegno è quello di presentare, con un approccio interdisciplinare, le nuove prospettive di ricerca sui temi legati al rapporto tra le nuove generazioni, le migrazioni e lo sviluppo nel Mediterraneo.