Martedì 2 febbraio 2021 alle ore 16,30 avrà inizio il seminario The astrochemical trail of our origin” tenuto da Cecilia Ceccarelli docente Université Grenoble Alpes, IPAG. Si tratta del primo incontro del ciclo di seminari online 'QUID ULTRA? Frontiers and controversies in Astrophysics', tenuti da studiosi di altissimo profilo scientifico, i quali si svolgeranno nell'arco di tutto il 2021 con una frequenza di circa un incontro ogni tre settimane. Gli argomenti che verranno proposti spaziano dalla ricerca degli eso-pianeti e delle tracce astro-chimiche dell'origine della vita, alla formazione delle stelle, nell'universo vicino e lontano; dalle sorgenti astrofisiche di onde gravitazionali, ai complessi meccanismi che regolano l'evoluzione delle galassie; dalla formazione dei buchi neri, alla natura della materia e dell'energia oscura e al loro impatto sulle proprietà osservabili dell'Universo. Il principio ispiratore delle lezioni sarà quello di presentare, ad un pubblico eterogeneo composto di astrofisici, fisici, studenti di dottorato e della laurea magistrale, gli aspetti noti e controversi di questi campi di ricerca di frontiera. L’iniziativa è stata finanziata dalla Sapienza, con il patrocinio dell’INAF/Osservatorio Astronomico di Roma e del dottorato in Astronomy, Astrophysics and Space Science di Sapienza,Tor Vergata e dell’INAF.
Per maggiori informazioni sul programma scientifico e su come partecipare agli eventi, si invita a consultare la pagina web: www.quidultra.it