Venerdì 1 marzo alle 18.00, presso l’Aula magna del Rettorato, le formazioni MuSa Classica, EtnoMuSa e MuSa Blues si esibiranno nella sesta edizione del concerto  “Vecchie storie di Carnevale”. L'evento che nasce da un’idea del direttore di MuSa Blues Giorgio Monari è patrocinato dall’Ambasciata del Brasile a Roma. Durante la serata MuSa Classica, diretta dal maestro Francesco Vizioli, eseguirà brani tratti dalla "Carmen" di Bizet e da "Danzon n.2" del compositore messicano Jesùs Arturo Marquez, affiancando le diverse culture ispaniche a quelle d'oltreoceano. EtnoMuSa, diretta da Letizia Aprile, festeggerà il carnevale con le canzoni e i balli della tradizione italiana: tarantelle, ballate, pizzica e tammurriata. Infine MuSa Blues diretta da Giorgio Monari, in collaborazione con Aquarela Coro e con la partecipazione del poeta Eloi Stein e del batterista Valerio Caci, concluderà la manifestazione con le musiche del Carnevale della Rio de Janeiro del primo Novecento, le marchinhas (marcette). E' gradita la partecipazione in maschera ma non si potranno utilizzare coriandoli e stelle filanti.
L'ingresso è libero.